portale internet  di informazione e promozione delle aziende olivicole italiane

 

 

 
Homepage
Le aziende olivicole
I consorzi di tutela
Concorsi
Eventi e Manifestazioni
News
Le Cultivar
Dop
Bio
Oli extravergini  dop bio
Disciplinari
Normative e Regolamenti
La Certificazione HS
high standard
Classificazione degli oli di Oliva
Sagre dell'olio
Ricette Tipiche
News dalle aziende
Vocabolario specifico per l'olio d'oliva
Vocabolario generale Analisi sensoria
Legislazione comunitaria
in materia di etichettatura degli oli di oliva
 

I PRINCIPALI EVENTI
NAZIONALI E INTERNAZIONALI

 

Olio e pesce bio protagonisti in Fiera del Levante
Grazie e Premio Biol e progetto BiolFish ogni pomeriggio minicorsi, incontri e degustazioni con grandi chef pugliesi nel salone AgriMed

BARI - Anche l’olio e il pesce biologici saranno protagonisti della prossima Fiera del Levante di Bari, in programma dall’8 al 16 settembre. Il salone AgriMed (ingresso Agricoltura), infatti, ospiterà iniziative organizzate dal Premio Biol e dal progetto BiolFish. Ogni pomeriggio, dalle 16.30 alle 18, saranno organizzati laboratori di degustazione dei migliori oli da agricoltura biologica pugliesi e nazionali in forma di minicorso di assaggio. Previsti anche incontri per la promozione della filiera corta e dei Gruppi di acquisto con presentazione dei prodotti tipici (olio, formaggi, miele) di bioaziende pugliesi. Sarà anche possibile degustare caffè biologico offerto dall’azienda Cavaliere di Bari, miele offerto da Apipuglia di Gioia del Colle e sottoli di Il Petraro di Modugno.

Inoltre, da lunedì a giovedì, quattro appuntamenti dalle 18 alle 20 con la cucina a tema proposta da alcuni dei migliori chef regionali, all’insegna dell’accoppiata mare e olio bio: lunedì 10 settembre, chef Nicola Scarpelli (Taverna bio-mediterranea Le Rune - Torre a Mare): degustazione a base di sgombro; martedì 11, maitre Giovannangelo Pappagallo (Ristorante Villa delle Querce - Palo del Colle): degustazione a base di alici; mercoledì 12, ancora Nicola Scarpelli: degustazione a base di ricciola; giovedì 13, chef Salvatore Bufi (Ristorante Bufi - Molfetta): degustazione a base di triglie.

L’iniziativa in Fiera, realizzata in collaborazione con il Consorzio Puglia Natura, è sostenuta da un ampio partenariato: sia istituzionale, grazie a Ministero dell’Agricoltura, Regione Puglia e CCIAA di Bari; sia di enti di ricerca e certificazione come ICEA, Cispa, CIBi, Centro Ricerche Bonomo, Aiab Puglia, Aiab Veneto, Associazione Ecoliburnia, Associazione agricoltori biologico albanesi.

Il tutto, come detto, nell’ambito dal Premio Biol e del BiolFish: il primo, è l’unico concorso al mondo riservato ai migliori extravergini biologici e si tiene ogni anno con epicentro Bari e Andria; il secondo è il “Programma per il miglioramento della qualità e la valorizzazione dell’olio di oliva e dei prodotti ittici provenienti da attività di pesca sostenibile e da agricoltura e allevamento biologici della costa adriatica”, un progetto europeo Interreg incentrato su produzione, mercato e benefici per la collettività, promosso da una rete di partner dell’Adriatico con capofila la Regione Puglia.

 
 
 
 

contatti

 

Adesione al portale

 

aziende  affiliate


 
DORMIREINITALIA.COM - VINI-ITALIA.IT - ALBERGHI-ITALIA.IT TIPICODITALIA.IT  OLI-ITALIA - TURISMO.IT  - TURISMO1.IT - BIO.IT  - DOC.IT - DOCG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Art Advertising  non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti